Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2010

Non cito, non organizzo cacce al tesoro, non traduco e non miglioro, non conosco i fondamenti della semiotica né le isotopie e i ruoli attanziali, e nemmeno ho bisogno di palestre;  mi invento delle cose,  semplicemente.

Io e Luttazzi abbiamo molto in comune, l’unica differenza di rilievo risiede forse nel mio hobby di scrivere battute umoristiche.

Ieri mi sono entrati i ladri in casa. Non hanno portato via niente, ma sul tavolo ho trovato un biglietto con scritto “in bocca al lupo”.

Adoro le guerre di religione: in ogni caso, tanti fedeli che perdono la vita.

Avete presente un monologo all’interno di un film porno? ecco, per me stona tanto quanto una scena di sesso all’interno di un film normale.

E’ morto Gary Coleman. Bah, con tutti quegli anabolizzanti c’era da aspettarselo.

“Qual’è il tuo sogno erotico?”
“Uhm…noccioline pralinate.”
“…E…dove? cioè come?”
“No, niente. Mangiarle, intendo”

Cerca nella tua posta indesiderata e mi troverai

Ho visto un uomo che moriva per amore. Sull’AIDS c’è ancora troppa ignoranza.

Se è vero che le donne tendono a ricercare negli uomini il modello paterno, allora deve essere che le orfane diventano necrofile.

Erano decenni che non leggevo Topolino; ritrovare Pico De Paperis con la stampante fa uno strano effetto.

Ho problemi d’erezione, che poi è imbarazzante quando sei in fila alla posta.

Il maschio ideale? Si riconosce dalla voce.
E alle donne bastano due parole per intuirlo: “Ferretti Yachts”

Quando gli uccelli vanno a mangiare la frutta dagli alberi, la trovano morsicata da
me.

Quando si muore, si muore soli. Io comunque per sicurezza le calche le evito.

È meglio aver amato e perduto che non aver mai amato. E comunque con le capre non vale.

Ormai Padre Pio è l’Hello Kitty del ciarpame religioso.

Io penso che al giorno d’oggi la coerenza con se stessi e con le proprie idee sia una dote imprescindibile e sulla quale non si possa in alcun modo transigere. Capito, Selen?

Chi siamo? dove stiamo andando? e verso che ora torniamo?

Amo il sonno perché è il tasto FFW della vita.

Ieri ho fissato un appuntamento, e hanno minacciato di menarmi se non me ne andavo di lì.

La semiotica in realtà non esiste; è quella cosa che tiri fuori come estrema difesa quando ti stanno facendo il culo: “sei un ladro, ti ho visto che mi rubavi la merenda!” “cosa?? ma taci che non sai un cazzo di semiotica!”…mette a tacere ogni discussione, dato che spaventa, come parola, e nessuno sa che cosa sia!

Ma quando un punk va in pensione che fa? appende il chiodo al chiodo? ma poi c’è il rischio che si ritrovi ancora più punk di prima…

Quando cammino per strada le prostitute mi domandano quanto prendo

“Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me”
Jim Morrison

Sono entrato a lavorare in un agenzia di escort. Mi usano come resto quando non hanno gli spicci.

L’omofobia è assolutamente da cerebrolesi: è lamentarsi che ci sia troppa figa.

Se si pensa che la Terra si è formata circa 4,54 miliardi di anni fa e che l’uomo esiste solo da 100.000 anni, ci si rende conto che l’intera storia umana non è che un battito di ciglia, e che un secolo, un decennio, un anno, non sono nulla, se non nella nostra percezione. Comunque, la cosa più difficile da accettare è… che quando baci una donna sapiens sapiens, quella ha COMUNQUE appena fatto un pompino ad un altro.

Gli insetti dovrebbero eleggermi lo Schindler della loro specie.

Sono uno abbastanza di ampie vedute, tuttavia non credo che riuscirei ad essere amico di un coprofilo. A parte tutto, mi stavo chiedendo come facessero i coprofili a conoscersi fra loro prima di internet…”ehi, anche tu vai per di là? ti va uno stronzetto?” boh.

Faccio pesistica. all’università (variazione sul tema)

E’ in uscita il nuovo grande album di Ligabue! l’edizione limitata deluxe contiene anche un accordo di Mi7. Correte nei negozi!

Il mondo è stracolmo di imbecilli; la gran parte di questi suona uno strumento.

Nino Benvenuti riabbraccia il suo storico rivale americano, Emile Griffith. Pronto l’intervento dell’arbitro.

Sono rimasto di stucco, poi mi sono seccato.

Ho il ciclo abbastanza irregolare; non mi viene da 28 anni.

Non condivido il gesto di Totti. A prescindere da quale sia.

“Se le porte della percezione fossero spalancate, non butterei tutti ‘sti sordi in acidi”
Jim Morrison

Uno schizofrenico si va a toccare ma va in bianco.

E’ spaventoso: i nerd si sono fatti un mazzo
tanto per elaborare sistemi che consentissero a gente come me di trombare
le loro fidanzate e tornare a sfotterli senza pietà.

Ho fatto il provino per “La Pupa e il Secchione”, ma non mi hanno preso; dice che non ho abbastanza tette, bah.

Fra la stesura di una battuta e l’altra, di un monologo, Daniele Luttazzi si concede una passeggiata. Per il continente.

Leggo solo romanzi porno/erotici; come segnalibro uso un pezzo di carta igienica.

Tollero solo 2 categorie di depressi: i morti di fame e i morti di figa, cioè volevo dire una.

Più diabolico e perverso di realizzare la società descritta da Orwell, c’è solo realizzare la società descritta da Orwell composta da gente che legge Orwell.

Io ho lavorato a stretto contatto con Giovanni Allevi. Quando facevo il servizio civile.

Ma fra gli emo si usa il broncio di circostanza?

Non conta l’esteriorità, ma l’interiorità, è così che decisi di mettermi un piercing al fegato.

 

 

 

P.S. In tutta (falsa) modestia, non nego che mi piacerebbe che dal queste raccolte venisse un giorno tratto un vero monologo comico da portare in scena o giù di lì, quindi,  se qualcuno fosse interessato e capace, mi contatti e sarò felice di attuare una collaborazione  fornendogli materiale!

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: